Serie A: risultati della 21ma giornata e classifica

Serie A: risultati della 21ma giornata e classifica

In attesa del match del monday night di stasera fra Juventus e Genoa, ieri è sceso in campo il resto della Serie A, con il Napoli chiamato a difendere il primato in classifica e la Roma che ha tentato l’assalto all’Inter.

È proprio il Napoli a riaprire le danze in campionato dopo la pausa di gennaio. Avversaria è quella stessa Atalanta che ha estromesso i partenopei dalla Coppa Italia. E allo Stadio Atleti Azzurri d’Italia è di nuovo partita vera, con i bergamaschi che ci tengono a dimostrare che il successo in coppa non è stato frutto del caso. Alla fine comunque la spunta il Napoli di misura (1-0) grazie ad una rete di Mertens al 65′ (per il belga si tratta dell’undicesimo gol in in Serie A in questa stagione, il migliore dei suoi). Quinta vittoria di fila per gli uomini di Sarri.

Nel pomeriggio la Lazio passeggia sul Chievo andando a segno cinque volte (doppietta di Milinkovic-Savic, poi L. Alberto, Bastos e Nani) ed ora i biancocelesti si possono godere la terza posizione in compagnia dell’Inter. Il gol della bandiera dei clivensi è di Pucciarelli.

Si diceva dell’Inter, che in serata non è riuscita ad avere ragione – in casa – di un avversario pur temibile come la Roma. E anzi i giallorossi sono stati in vantaggio per quasi un’ora, ovvero dal 31′ (gol di El Shaarawy) fino all’86’, quando Vecino su assist di Brozovic ha fermato il contatore sull’1-1 finale. In classifica ora la terza posizione è condivisa da Lazio e Inter, entrambe a quota 43; la Roma segue a 40 punti.

Continua la sua buona stagione anche la Sampdoria, che con una tripletta di Quagliarella (al 15mo centro stagionale) ha ragione per 3-1 di una Fiorentina che quest’anno sembra viaggiare a corrente alternata. I blucerchiati ora sono sesti con tre punti di vantaggio sull’Atalanta (8°) e uno sul Milan (7°). Gattuso porta comunque a casa la seconda vittoria di fila battendo in Sardegna il Cagliari per 2-1. Al vantaggio di Barella (8′) risponde un doppio Kessie (36′ e 42′).

Concludono la giornata il 3-0 casalingo del Bologna sul Benevento e quello a domicilio Crotone sul Verona. 1-1 il finale di Sassuolo-Torino e Udinese-Spal.

Leave a Reply