Serie A 13a giornata: crolla la Juve; in Europa mai nessuna peggio del Benevento

Serie A 13a giornata: crolla la Juve; in Europa mai nessuna peggio del Benevento

Con la sfida di stasera delle 20:45 si conclude la tredicesima giornata di Serie A, che ha visto la disfatta della Juventus e la conferma del record negativo a livello europeo del Benevento.

La giornata si apre con l’incontro clou della settimana: il derby della capitale fra Roma e Lazio, il primo senza Totti. La partita è vibrante fin dai primi minuti, ma sono i giallorossi a passare in vantaggio al 49′ grazie a un rigore realizzato da Perotti (49′). La Lazio non ha neanche il tempo di riorganizzare le idee, e i cugini vanno nuovamente in rete grazie ad un fendente da fuori di Nainggolan (53′). I biancocelesti non ci stanno, rialzano la testa e al 72′ accorciano le distanze grazie a Immobile, ancora su rigore, dietro intervento del VAR. Il risultato non cambia fino alla fine, e la Roma vince 2-1.

In serata, l’altro scontro di vertice è quello del San Paolo fra Napoli e Milan, con i rossoneri che scendono in campo sapendo di essere stati puntualmente sconfitti in ogni scontro con una squadra di vertice. La musica non cambia neanche in Campania, e il Napoli vince 2-1 fra le mura domestiche con reti di Insigne (33′) e Zielinski (’73). Inutile per il Milan il bel gol di Romagnoli, arrivato in pieno recupero.

Il risultato più clamoroso della giornata rimane comunque quello del Marassi. Una Sampdoria mai così in forma negli ultimi anni infila la settima vittoria casalinga su sette incontri disputati battendo niente meno che la Juventus. Anche in questo caso sono i padroni di casa a mettere al sicuro il risultato durante tutta la partita con i tre gol a firma di Zapata (52′), Torreira (72′) e Ferrari (79′). Anche in questo caso è inutile l’arrembaggio finale degli ospiti, che si riportano sotto con Hugain (91′) e Dybala (94′), senza riuscire però ad agguantare un pareggio che avrebbe avuto del clamoroso.

In serata, l‘Inter batte 2-0 l’Atalanta con doppietta di Icardi e si porta a due lunghezza in classifica dalla capolista Napoli.

I risultati degli altri incontri: Benevento-Sassuolo 1-2 (per i giallorossi, tredicesima sconfitta consecutiva e record europeo), Spal-Fiorentina 1-1, Torino-Chievo 1-1, Udinese-Cagliari 0-1, Crotone-Genoa 0-1.

 

 

Leave a Reply