Roma, Pallotta ne ha per tutti: “Il Milan? Non ha i soldi” Poi Spalletti, Totti e il nuovo stadio

Roma, Pallotta ne ha per tutti: “Il Milan? Non ha i soldi” Poi Spalletti, Totti e il nuovo stadio

Parole a vetriolo quelle che James Pallotta riserva al Milan e all’ex tecnico della Roma, Luciano Spalletti.

“AL MILAN HANNO PERSO LA TESTA”. Dalle dichiarazioni rilasciate in una intervista concessa nella notte alla webradio americana Sirius Xm, il patròn giallorosso è apparso fortemente turbato dall’attuale comportamento finanziario del Milan. Secondo Pallotta, infatti, il club rossonero avrebbe chiesto un prestito di 300 milioni di euro da una società londinese per una campagna acquisti capace di garantire una sicura qualificazione alla prossima Champions League. Il Milan, quindi, secondo Pallotta starebbe spendendo soldi che non ha, per giocatori che ad un certo punto avranno degli “stipendi che saranno uguali ai ricavi”.

DIPLOMATICO SU TOTTI, PUNGENTE CON SPALLETTI. Sebbene il dirigente americano riesca a spendere parole di elogio, ma prudenti, per Totti (“siamo disposti a lavorare con lui per il suo bene e per quello della squadra”), il suo giudizio non sembra essere altrettanto morbido sull’ex allenatore della squadra capitolina. “Spalletti” – esordisce Pallotta – “pensava solo ai media“, al punto di chiedere informazioni ai suoi stretti collaboratori anche dopo un semplice “come va?” rivoltogli dal Presidente. “Voleva solo litigare con i media”, rincara Pallotta, sebbene sembra in qualche modo giustificare il comportamento dell’ex allenatore quando definisce la stampa italiana come “manipolatrice”.

LO STADIO? VORREI FARLO MA… Infine, un rapido accenno alla situazione relativa al nuovo stadio, con il presidente che si definisce ottimista riguardo le possibilità di “costruirne uno che preveda anche un centro di intrattenimento”, sulla falsariga delle sempre più affascinanti nuove strutture europee. Tuttavia, precisa che “se non approveranno il mio progetto, qualcun altro dovrà farsene carico al posto mio”.

Leave a Reply