Quattordicesima di A: l’Inter spera nel sorpasso

Quattordicesima di A: l’Inter spera nel sorpasso

Quattordicesima di A all’inglese, con un sabato ricco di gare che potrebbe permettere all’Inter, seppur solo per una notte, di raggiungere in solitaria la vetta della classifica di campionato.

Nella giornata di oggi verranno disputate infatti ben 4 gare, e fra queste c’è un Cagliari-Inter che potrebbe dire molto sulle ambizioni dei nerazzurri per la stagione in corso.

Alle 15:00 sono già scese in campo Bologna e Sampdoria, con i felsinei che mettono un freno alla cavalcata dei blucerchiati verso le zone alte della classifica. Il risultato finale è stato di 3-0 per i padroni di casa, con il solito Verdi (3′) ad aprire le danze. Per lui è il quinto gol quest’anno. Mbaye (23′) e Okwonkwo (73′) chiudono la partita imponendo alla Samp la seconda sconfitta stagionale e portandosi momentaneamente in settima posizione davanti al Milan.

Alle 18:00, due sfide di medio-bassa classifica vedono opposte Chievo-Spal e Sassuolo-Verona, con i clivensi che proveranno a fare il salto di qualità e le altre tre compagini in piena lotta per uscire dalla zona retrocessione.

E stasera è la volta dell’Inter, che alle 20:45 fa visita a un Cagliari reduce da due vittorie di fila, seppur Spalletti potrà contare sull’organico al completo.

Domani Milan-Torino e Lazio-Fiorentina

In caso di vittoria i nerazzurri scavalcherebbero il Napoli, atteso da un’Udinese che quest’anno va a corrente alternata e che ha perso 3 delle ultime 5 partite.

Dopo la sconfitta di settimana scorsa contro la Sampdoria e l’importante pareggio in Champions strappato al Barça, la Juventus ospita il Crotone in quella che sulla carta sembrerebbe una partita facile. Ma è un momento delicato per gli uomini di Allegri, che devono mantenere forma e concentrazione onde evitare di rivivere i brutti momenti che li hanno visti sotto, in casa, contro l’ultima della classe Benevento.

Match degni di interesse per tante ragioni storiche e sportive sono Milan-Torino e Lazio-Fiorentina, quattro squadre divise da 10 punti che puntano senza troppo imbarazzo a concludere la stagione quanto più in alto possibile.

Concludono la giornata Genoa-Roma e Atalanta-Benevento, con i capitolini determinati a mantenere il punto di vantaggio sui cugini biancocelesti e i campani ancora alla ricerca del primo punto in Serie A.

 

Leave a Reply