Il punto sul calcio mercato: Inter e Juventus

Il punto sul calcio mercato: Inter e Juventus

A poco più di venti giorni dalla chiusura della finestra estiva di calcio mercato, con le amichevoli precampionato in via di conclusione e con l’avvicinarsi dei primi match ufficiali della stagione 2017/2018, alcune delle big italiane hanno già assemblato una rosa di tutto rispetto mentre altre fino ad ora sembrano essersi mosse con circoscrizione, magari con l’intento di assestare qualche colpo nelle ultimissime ore di trattative.

In questi giorni proveremo a fare il punto della situazione sugli acquisti, le cessioni e gli obiettivi di quelle che saranno le protagoniste del prossimo campionato di Serie A, e cominciamo con le protagoniste del Derby d’Italia.

INTER – L’Inter il primo acquisto lo ha fatto in panchina: sarà infatti l’ex Roma Luciano Spalletti ad allenare la società a partire da questa stagione. Rientrano dall’estero Ranocchia e Jovetić, mentre dal “supermarket” Fiorentina sono stati acquistati Vecino e quello che fino ad ora è il fiore all’occhiello della campagna dei nerazzuri: Borja Valero. Interesse per il giovane danese Odgaard (capocannoniere della Privamera) proveniente dal Lyngby, e Dalbert, forte terzino brasiliano arrivato dal Nizza.

In uscita il nome più altisonante è sicuramente quello di Biabiany, che raggiunge Stramaccioni allo Sparta Praga, mentre fra gli obiettivi in ingresso non possono non essere citati Vidal del Bayern Monaco, Emre Mor del Borussia Dortumnd, e due difenfori del PSG: Aurier e Kimpembe

JUVENTUS – Anche per la Juventus non si è trattato di una campagna acquisti stellare (fino ad ora) ma la Vecchia Signora da anni fa scuola su come più che spendere tanto bisogni spendere bene.
Per l’attacco i bianconeri hanno prelevato Bernardeschi dalla Fiorentina e Douglas Costa dal Bayern Monaco, mentre a centrocampo rientra Marrone dallo Zulte. Untersee dal Brescia e De Sciglio dal Milan sono i rinforzi per la difesa, mentre in porta Szczesny dalla Roma andrà a fare il vice-Buffon.

In uscita, il trasferimento di Bonucci al Milan è fino a questo momento il colpo dell’estate, ma i bianconeri si stanno già muovendo per trovare un rimpiazzo adeguato: si parla di Cancelo o Garay del Valencia, Spinazzola dell’Atalanta, de Vrij dalla Lazio o Manolas dalla Roma.

Leave a Reply