Pronostici Mondiale: Gruppo B

Pronostici Mondiale: Gruppo B

Prosegue la nostra rassegna dei gironi del Mondiale di Russia 2018 con il gruppo B.

Presentazione delle Squadre

Il gruppo B appare, in verità, già segnato e scontato, con le due formazioni iberiche in pole-position per il passaggio del turno.

Portogallo

I lusitani sono reduci dallo storico titolo europeo di due anni fa, che ha dimostrato come il Portogallo non sia “soltanto” Cristiano Ronaldo. Tuttavia ci sarà bisogno del miglior CR7 per ripetersi a livello iridato, e la stagione appena conclusa ha dato risposte contraddittorie da questo punto di vista. Gli anni sono ormai 33 e il quattro volte Pallone d’Oro viene da un’annata particolarmente ricca (e stancante) d’impegni.

Gli altri punti di forza della formazione di Fernando Santos sono il laterale destro Semedo (Barcellona), il possente centrale di centrocampo dello Sporting Lisbona, William Carvalho, e l’attaccante del Valencia Gonçalo Guedes, autore di un’ottima annata in Liga.

Spagna

Una delle cinque grandi favorite alla vittoria finale, assieme a Germania, Francia, Brasile e Argentina. La Spagna di Lopetegui sta gestendo un delicatissimo ricambio generazionale grazie alla ricchezza del suo vivaio. La forza di questa squadra si comprende anche dalla rosa degli esclusi, gente del calibro di Morata, Suso, Luis Alberto, Fabregas e Callejon. Gli spagnoli sono del tutto intenzionati a far dimenticare la brutta figura rimediata allo scorso Europeo, quando vennero eliminati nettamente dalla Nazionale di Antonio Conte.

Molte le stelle della squadra, iniziando da David De Gea, il portiere del Manchester United, anche la difesa presenta due assolute sicurezze, ovvero i centrali Piquè (Barcellona) e Sergio Ramos (Real Madrid). Il centrocampo vede la presenza di una vera e propria sfilza di campioni, come i blaugrana Iniesta e Busquets, i colchoneros Saul e Koke, e David Silva (Manchester City). In attacco la potenza di Diego Costa andrà ad affiancarsi alla tecnica dei madridisti Isco e Asensio.

Marocco

La formazione nordafricana, allenata da Herve Renard, può schierare una serie di giocatori di buon profilo ed esperienza internazionale, tra i quali spicca senz’altro Mehdi Benatia, il centrale della Juventus. Il sorteggio è stato però inclemente, e l’obiettivo degli ottavi di finale appare però altamente improbabile.

Iran

Decisamente sconosciuta la formazione araba allenata da una vecchia volpe del calcio europeo come Carlos Queiroz. Sebbene gli iraniani siano da alcune edizioni una presenza abituale al Mondiale, ci sembra molto molto difficile che riescano a sfatare il tabù della qualificazione agli ottavi proprio in questa edizione.

La Favorita del Gruppo

La Spagna ha (più di) qualcosa in più del Portogallo, quindi ci sentiamo d’indicare la formazione di Lopetegui come favorita assoluta per la vittoria del raggruppamento. Solo un miracolo potrebbe scalzare queste due formazioni dai posti utili al passaggio agli ottavi.

Le Quote del Gruppo B

Eurobet concorda con la nostra visione dato che abbiamo la Spagna quotata a 1,55 per la leadership del girone, seguito dal Portogallo a 3,10, dal Marocco (15,00) e dall’Iran (21,00).

Il welcome bonus di Eurobet è tra i più ricchi: ti registri, depositi e scommetti. A quel punto ricevi 10 € subito + un bonus del 50% sulle scommesse effettuate entro i primi sette giorni, con un tetto massimo di 200 €. Maggiori dettagli qui o cliccando il banner.

Eccovi le quote comparate delle prossime partite.

Gli altri Gruppi

 

Leave a Reply