Pronostici Europa League: per i bookmaker il Napoli è già fuori, Lazio e Atalanta no

Pronostici Europa League: per i bookmaker il Napoli è già fuori, Lazio e Atalanta no

Che per mantenere l’alto ritmo in campionato il Napoli dovesse iniziare a mollare qualcosa era già chiaro da tempo. E infatti, dopo l’estromissione della Coppia Italia e dalla Champions, ecco che ieri gli uomini di Sarri nella gara d’andata dei sedicesimi di finale di Europa League hanno incassato anche un sonoro 3-1 casalingo per mano del Lipsia; un avversario non certo temibilissimo ma che quest’anno sta facendo bene in Bundesliga, dove è seconda dietro all’irraggiungibile Bayern Monaco.

Il Ludogorets non è più quotato

Per passare il turno ora agli azzurri servirà un impresa: dovranno battere il Lipsia a casa propria, in uno stadio dove i biancorossi hanno perso solo due volte in questa stagione, e dovranno vincere per 3-0 o con 2 gol di scarto se il Lipsia segna più di un gol. Una vera e propria impresa secondo i bookmaker, che hanno drasticamente ridotto le chance di qualificazione del Napoli abbassando la quota dall’1.70 dell’altro ieri all’8.00 odierno, dando invece per certo il passaggio dei tedeschi (quotati a 1.05).

Situazione speculare per il Milan, che ieri ha servito un 3-0 casalingo al Ludogorets e molto difficilmente riuscirà a farsi eliminare nella gara di ritorno di San Siro. Un’eventuale qualificazione dei bulgari, ad oggi, non viene neanche quotata.

Per Lazio e Atalanta tutto è ancora possibile

Situazioni meno certe sono invece quelle di Lazio e Atalanta. La Dea ha ceduto le armi ad un ben più quotato Borussia (terzo in Bundesliga) solo al 91′, e si potrà giocare la qualificazione in casa. I tedeschi risultano ancora favoriti a 1.55, mentre i nerazzuri qualificati sono bancati a 2.30. Sono quote invariate rispetto a quelle della vigilia, ma è un dato significativo poiché sintomo del fatto che i bookmaker considerano tutt’altro che spacciati gli uomini di Gasperini.

Anche la Lazio ha perso di misura (1-0 in casa dello Steaua Bucarest), ma anche i biancocelesti potranno contare sul fattore campo nella gara di ritorno. E infatti sono ancora i favoriti al passaggio del turno: i capitolini sono dati a 1.45, mentre l’FCSB ancora a 2.55.

Leave a Reply