Napoli Campione d’Inverno: vittoria contro il Crotone e record punti

Napoli Campione d’Inverno: vittoria contro il Crotone e record punti

Il Napoli trionfa contro il Crotone e diventa campione d’inverno per la stagione 2017-2018. La vittoria per 1-0 con gol di Hamsik durante l’anticipo della 19/a giornata, ultime del girone di andata e ultima dell’anno, incoronano la squadra partenopea guidata da Sarri prima della classe a 48 punti, al momento 4 in più della Juventus che giocherà oggi in trasferta contro l’Hellas Verona.

La partita dei calabresi non è stata negativa, e anzi i ragazzi di Zenga hanno saputo mettere in difficoltà il team di Sarri, che tuttavia ha dimostrato quel cipiglio tipico della grande squadra e sono riusciti a portare a casa 3 punti d’oro.

Sarri: il titolo di campione d’inverno non ha nessun valore. Sarri ha fatto sapere, ai microfoni di Premium Sport, che per lui il titolo di campione d’inverno non ha alcun valore reale. La cosa fondamentale, continua il mister, è essere consci del valore della squadra e di quello che si è fatto di buono fino a questo momento. L’obiettivo rimane quello della qualificazione alla prossima Champions League, per garantire un futuro importante a tutta la squadra.

Parlando di Mertens, a secco anche nella gara contro il Crotone, Sarri dice di essere tranquillo, che il gioco è valido e che i gol arriveranno.

99 punti nel 2017. Nel corso del 2017, il team partenopeo ha portato a casa ben 99 punti, un primato che permetterebbe praticamente a tutti di vincere lo scudetto, se non fossero stati “mischiati male” tra stagione scorsa e quella in corso. Basti pensare che alla Juve erano bastati 91 punti per vincere lo scudetto nel 2015-16. Record anche in trasferta visto che tra le squadre di Serie A, quella di Sarri è l’unica a non aver mai perso fuori casa nel 2017: 18 vittorie (compresa la partita contro il Crotone) e 2 pareggi.

Leave a Reply