Le papere di Karius (Real Madrid – Liverpool 3-1)

Le papere di Karius (Real Madrid – Liverpool 3-1)

La finale di Champions League 2017-18 è stata decisa, più che dal prematuro infortunio di Salah, dalla prestazione shock dell’estremo difensore dei Reds, Loris Karius.

Il portiere teutonico ha in pratica consegnato la coppa delle grandi orecchie ai blancos di Zinedine Zidane (vincitori per 3-1), regalando de facto due delle tre segnature subite dal Liverpool.

Innanzitutto il goal di apertura di Benzema, scaturito da un rinvio totalmente sbagliato del tedesco.

Poi c’è stata la stupenda rovesciata di Bale, favorita in parte da un tuffo tecnicamente errato (dov’erano le braccia?).

Infine il terzo goal madrileno, segnato ancora dal gallese su botta dalla distanza, un tiro fortemente centrale che Karius ha gestito così male da buttare la sfera direttamente dentro al sacco.

Insomma, non sembra così assurdo che gli uomini di Klopp stiano cercando un nuovo portiere.

Leave a Reply