Coppa Italia di Serie C: Juventus B – Cuneo 1-0

Coppa Italia di Serie C: Juventus B – Cuneo 1-0

Esordio storico, quello della seconda squadra della Juventus in un campionato professionistico. Esordio bagnato dal successo, perché la Juventus B allenata da Zironelli ha debuttato nella Coppa Italia di Serie C (girone A) battendo il Cuneo per 1-0, e raggiungendo così l’Albissola, che aveva già sconfitto i cuneesi per 3-2.

Il gol decisivo è stato di Luca Zanimacchia, talento classe ’98 in prestito dal Genoa con diritto di riscatto e controriscatto dal Genoa, ed è arrivato nel primo tempo, di buona fattura: difensore aggirato con un tocco e destro sul portiere in uscita. Del Favero, portiere di talento già noto alle cronache e agli osservatori, ha sigillato tutto con una parata complicata al 90’. Il primo segnale dall’esperimento quindi è positivo e durante la stagione si capirà se tutto questo funziona. Il senso è far crescere i giovani della Juve a stretto contatto con gli allenatori e i campioni del club, senza obbligarli a un prestito spesso complicato in Serie B o in C. Costa tempo e denaro – 7 milioni solo per questa stagione – ma la Juve ci crede.

Tabellino

Juventus B-Cuneo 1-0

Reti: 28′ Zanimacchia

JUVENTUS U23 (3-5-2): Del Favero; Zanandrea, Alcibiade, Parodi; Morelli (12′ st Di Pardo), Muratore (12′ st Fernandes), M. Pereira (12′ st Olivieri), Kastanos, Beruatto; Zanimacchia (27′ st Toure), Mavididi (27′ st Pozzebon). A disp. Nocchi, Busti, Zappa, Di Pardo, Coccoli, Delli Carri, Toure, Fernandes, Olivieri, Pozzebon, Andersson. All.Zironelli

CUNEO (3-4-3): Gozzi; Arras (42′ st Alvaro), Mattioli, Cristini, Tafa, Celia; Borrello (42′ st Reymond), Bob, Paolini (42′ st Maresca), Caso (16′ st Jallow); Zamparo (23′ st Spizzichino). A disp. Costa, Bacigalupo, Spizzichino, Testa, Jallow, Sadotti, Alvaro, Reymond, Maresca, Razzanelli, De Stefano, Offidiani. All. Scazzola

ARBITRO: Mercenaro di Genova.

Highlights

Leave a Reply