Infortunio Dybala: recupero per la partita di Champions contro il Tottenham

Infortunio Dybala: recupero per la partita di Champions contro il Tottenham

L’infortunio di Dybala non è grave, e forse il calciatore potrebbe recuperare in vista della partita di Champions League del 13 febbraio tra Juve e Tottenham.

Secondo il comunicato stampa della società di Torino, il calciatore si è sottoposto ad una risonanza magnetica, che ha messo in evidenza una lesione distrattiva sui flessori della coscia destra che si può definire un infortunio lieve / medio. Dybala comincerà sin da subito la riabilitazione e nei prossimi giorni si potrà definire meglio l’andamento del recupero.

Dybala rimarrà presumibilmente fermo sia contro il Genoa che contro il Chievo, le due partite dopo la sosta. Dopodiché ci sarà la semifinale di Coppa Italia contro l’Atalanta, e ancora il Sassuolo e la Fiorentina, prima dell’andata degli ottavi di coppa, a Torino, contro gli inglesi del Tottenham.

L’obiettivo della Juve è quello di recuperare il calciatore contro il match in Champions League (13 febbraio), cercando magari di schierarlo in campo per alcuni minuti contro il Sassuolo.

Purtroppo su quella gamba, Dybala si era già infortunato contro il Milan a San Siro, lo scorso 22 ottobre 2016, che costrinse il calciatore a rimanere fuori dal campo fino al 7 dicembre.

Dybala, secondo le fonti, ha un umore migliore rispetto alla nottata, in considerazione del fatto che la risonanza ha escluso cose eccessivamente gravi.

La Juve e i tifosi sperano che il calciatore possa recuperare velocemente, il Tottenham aspetta.

Leave a Reply