Coppa Italia, semifinali di ritorno: le probabili formazioni

Coppa Italia, semifinali di ritorno: le probabili formazioni

Oggi si giocano le semifinali di ritorno della Coppa Italia 2017/2018, che ha già visto l’eliminazione di alcune big come Napoli, Roma e Inter. Le quattro rimaste in tabellone sono Juventus, Atalanta, Lazio e Milan, che si affronteranno in questo ordine di accoppiamenti.

Juventus-Atalanta

Dopo la vittoria stiracchiata per 1-0 all’andata, gli uomini di Allegri ospitano allo Stadium un’Atalanta che sente di non aver ancora detto la sua. è la 15ma volta che le due compagini si affrontano nella coppa nazionale, e i precedenti sono molto meno sbilanciati di quello che si potrebbe pensare: 5 vittorie della Juventus, 6 pareggi, 3 vittorie dell’Atalanta. Vecchia Signora imbattuta in Coppa dal 5 aprile scorso (3-2 a Napoli), ma dopo quell’incontro non ha più subito un singolo gol.

Le formazioni che scenderanno in campo oggi saranno dunque le seguenti:
Juventus: Buffon fra i pali, difesa a 4 con Lichtsteiner, Benatia, Chiellini e Asamoah. A centrocampo Matuidi e Marchisio costruiranno gioco intorno a Pjanic, mentre il tridente d’attacco sarà composto da Alex Sandro, Mandzukic e Douglas Costa.
Atalanta: per il colpaccio, Gasperini punta sul solito 3-4-1-2. In difesa giocheranno Mancini, Caldara e Masiello, mentre a centrocampo spazio per Spinazzola, Freuler, de Roon e Hateboer. Cristante mezza punta; Ilicic e Gomez davanti.

Lazio-Milan

Molto meno scontato pare l’esito di Lazio-Milan, due squadre che in campionato vivono un buon momento di forma ma che, alla luce della fuga di Napoli e Juventus, vedono nella Coppa Italia una delle ultime possibilità per alzare un trofeo questa stagione (entrambe sono ancora in corsa per l’Europa League, ma una delle due dovrà inevitabilmente salutare la Tim Cup oggi).

Lazio: 3-5-2 per gli uomini allenati da Inzaghi. In difesa troviamo Caceres, de Vrij e Radu, mentre il folto centrocampo sarà composto da Marusic, Parolo, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic e Lulic. Attacco a due con l’intoccabile Immobile, affiancato da L. Alberto.
Milan: non è un mistero che Gattuso voglia sbancare l’Olimpico, e allora ecco un 4-3-3 fortemente offensivo. Difesa con Rodriguez, Romagnoli, Bonucci e Calabria; in mediana Kessie e Bonaventura esterni con l’ex Biglia centrale, mentre l’attacco a tre sarà composto da Calhanoglu, Cutrone e Suso

Juventus e Atalanta scenderanno in campo alle 17:30. Gara serale (fischio d’inizio alle 20:45) per Lazio e Milan.

Leave a Reply