Calciomercato Napoli: è fatta per Verdi. Sarri piace al Chelsea

Calciomercato Napoli: è fatta per Verdi. Sarri piace al Chelsea

Napoli attivissimo in questi giorni sul mercato in ingresso, e forse anche in quello in uscita. Nelle scorse ora la società ha ufficializzato l’acquisto di Zinedine Machach e si fanno sempre più insistenti le voci che vedono l’asso del Bologna Simone Verdi come in procinto di firmare per il club.

Sembra invece essere sfumata l’opzione Deulofeu del Barcellona. L’accordo era praticamente raggiunto fra le società, con gli Azzurri che avrebbero versato in due soluzioni circa 20 milioni di euro nelle casse dei blaugrana. Ad interrompere la trattativa è stato proprio lo spagnolo, che chiedeva non meno di 2,5 milioni netti a stagione. Troppi secondo De Laurentiis, anche perché probabilmente si sarebbe trattato di una somma che avrebbe creato non poco scontento nello spogliatoio.

Secondo il quotidiano spagnolo As, al posto di Deulofeu in Campania potrebbe arrivare il gioiellino del Cadice Alvaro Garcia (25 anni). Il Cadice attualmente milita nella Serie B spagnola, pertanto Garcia ha una clausola rescissoria di “soli” otto milioni di euro. La somma potrebbe però come minimo raddoppiare in caso di promozione in Liga, perciò gli emissari partenopei sono già in città per discutere i termini di un trasferimento immediato. Su Garcia, intanto, si fa sempre più insistente l’interesse di Siviglia e Valencia.

In uscita una brutta tegola potrebbe arrivare dall’Inghilterra. Il Chelsea è già alla ricerca di un post-Conte, sicuramente in partenza a fine stagione. Gli obbiettivi sono Simeone, Luis Enrique, Allegri e Sarri, che potrebbe non resistere alla tipica “offerta che non si può rifiutare”. L’allenatore campano gode già della stima di colleghi e addetti al settore, tanto che lo stesso Daily Mail lo definisce un “innovatore tattico e tecnico che ha uno stile di gioco molto bello a vedersi e che ha un grande impatto con i suoi giocatori”.

Le possibilità dunque sono più che concrete, ma bisognerà aspettare luglio per vedere se si concretizzeranno. Intanto ai tifosi del Napoli è stata impedita la trasferta a Bergamo per la gara contro l’Atalanta. Potranno accedere allo stadio solo i non residenti in Campania muniti di Fidelity Card.

Leave a Reply